BORGHI DA RISCOPRIRE NELLE MARCHE DEL MACERATESE



Scarica la Brochure del viaggio BORGHI DA RISCOPRIRE NELLE MARCHE DEL MACERATESE

Primo giorno: PARTENZA E IL SANTUARIO DI LORETO

Ritrovo dei partecipanti secondo orario e luogo convenuto e partenza dalla propria località in Bus G.T. Arrivo a Loreto e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita libera di Loreto, che rappresenta, insieme a Roma e S.Giovanni Rotondo, il maggior centro di pellegrinaggio di tutta Italia. La celebre Basilica della Santa Casa che, secondo la tradizione, fu portata in Italia dopo la caduta del regno dei crociati in Terra Santa, ospita, al suo interno, il piccolo edificio in muratura considerato l’abitazione di Gesù fanciullo, racchiuso in un involucro di marmo magnificamente scolpito (opera di Bramante del 1509). Proseguimento del viaggio e in serata sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

Secondo giorno: MACERATA – ABBAZIA DI FIASTRA E FALERONE

Pensione completa in hotel. In mattinata visita guidata (solo esterni) di Macerata,antica colonia romana cinta ancora oggi da bastioni cinquecenteschi e percorsa da strade acciottolate che salgono verso piazza della Libertà, il cuore del nucleo storico, su cui si affacciano il palazzo della Prefettura, in cui un tempo risiedevano i legati pontifici e il palazzo dei Priori. Il monumento forse più noto è però il grande Sferisterio, un’arena costruita nell”800 per ospitare il gioco della “palla al bracciale”. Nel pomeriggio visita guidata dell’ Abbazia di Fiastra, una delle abbazie cistercensi meglio conservate in Italia. A seguire visita di Falerone città dell’olio, con sosta in un frantoio per visionare l’attività di mietitura delle olive e la produzione dell’olio extravergine “Falerio Picenus”, ottenuto dalla spremitura delle olive prodotte dal “Piantone di Falerone” (la spremitura avviene solo nel periodo di raccolta delle olive). Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Terzo giorno: SAN SEVERINO MARCHE – TOLENTINO

Pensione completa in hotel. In mattinata visita guidata (solo esterni) di San Severino Marche. La cittadina denominata “Castello”, offre un piacevole soggiorno grazie alle sue bellezze artistiche e paesaggistiche. Essa ospita infatti monumenti come il Duomo Vecchio, costruito nel 944 e riedificato nel 1061, il Chiostro del sec. XV e la Torre degli Smeducci della Scala. Tra le basiliche e i santuari di rilievo religioso e artistico della cittadina vanno annoverati San Lorenzo in Doliolo e Santa Maria del Glorioso. Nel pomeriggio visita guidata (solo esterni) di Tolentino, la città di San Nicola, santo taumaturgo vissuto alla fine del XIII secolo, la Basilica di San Nicola, che ospita un eccezionale ciclo di affreschi trecenteschi di scuola riminese oltre ai Musei della Ceramica, dell’Opera e degli ex-voto. Annesso alla basilica troviamo il chiostro del ‘200; Piazza della Libertà, dove si erge la famosa Torre degli Orologi con quadranti che segnano l’ora, il giorno, il mese e le fasi. Il Palazzo Sangallo ospita il Museo della Caricatura e dell’Umorismo nell’Arte, mentre nel Palazzo Parisani Bezzi Napoleone soggiornò in occasione della firma del Trattato di Tolentino (1797).

Quarto giorno: CAMERINO E RIENTRO

Colazione in hotel. In mattinata visita guidata (solo esterni) di Camerino con Piazza Cavour, cuore della città al cui centro si trova la statua di Sisto V, il Palazzo Ducale, fatto costruire dai Duchi da Varano in fasi diverse, presenta una notevole parte rinascimentale con quadriportico, grandi sale, suggestivi sotterranei. Sulla piazza si affaccia anche la Cattedrale nel cui interno si segnalano il Crocifisso del 1200, la Madonna della Misericordia e l’Arca di S.Ansovino, il Teatro Filippo Marchetti, la chiesa barocca di San Filippo che conserva una preziosa tela del Tiepolo, la chiesa di Santa Maria… Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per il rientro alla propria località.

 

La quota comprende:

Viaggio in Bus G.T. – Vitto e alloggio autista – Sistemazione presso nostro CITHOTEL 3*in camere doppie con servizi – Trattamento di Pensione completa dal pranzo del 1°gg. al pranzo del 4°gg. – Bevande incluse ai pasti (1/4 di vino e ½ minerale) – Visite guidate come da programma – Assicurazione medico-bagaglio.

La quota non comprende:

Nostro Accompagnatore – Ingressi a Musei, Monumenti, Castelli, Ville, Palazzi o altro menzionato ne “La quota comprende” – Mance – Facchinaggio – Tassa di Soggiorno da pagarsi in loco, se dovuta – Extra di carattere personale e tutto quanto non indicato ne “La quota comprende”.

RICHIESTA DI PREVENTIVO NON IMPEGNATIVO

TUTTI I CAMPI SONO OBBLIGATORI, SOLO IL CAMPO NOTE E' FACOLTATIVO

Il trattamento dei dati personali – il cui conferimento è necessario per la conclusione e l'esecuzione del contratto – è svolto, nel pieno rispetto del D. Lgs. 196/2003, in forma cartacea e digitale. I dati saranno comunicati ai soli fornitori dei servizi compresi nel pacchetto.