CASTELLI ROMANI DA GUSTARE: LA PORCHETTA DI ARICCIA, IL VINO DI VELLETRI E LA PUPAZZA A TRE SENI DI FRASCATI



Scarica la Brochure del viaggio CASTELLI ROMANI DA GUSTARE: LA PORCHETTA DI ARICCIA, IL VINO DI VELLETRI E LA PUPAZZA A TRE SENI DI FRASCATI

Primo Giorno: PARTENZA – ARICCIA E LA PORCHETTA
Ritrovo dei partecipanti secondo orario e luogo convenuto e partenza dalla propria località in Bus G.T. per il Lazio. Sosta lungo il percorso. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere e pranzo. Nel pomeriggio visita guidata (solo esterni) di Ariccia, centro agricolo posto su uno sperone di roccia fra il verde dei Colli Albani e una delle località più conosciute e popolari dei Castelli Romani; città latina di antichissime origini, passò intorno al Mille ai conti di Tuscolo, che ne fecero un importante centro fortificato. Di notevole interesse la chiesa di S. Maria dell’Assunzione e il palazzo Chigi, ideati dal Bernini con l’intento di rinnovare il borgo medievale secondo uno scenografico piano urbanistico. Al termine della visita degustazione della Porchetta allo Spiedo che si distingue per l’alta qualità del prodotto. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Secondo Giorno: VELLETRI, VINO DOC E PANE DEI CASTELLI ROMANI
Colazione in hotel. In mattinata visita guidata (solo esterni) di Velletri, probabilmente l’antica città dei Volsci, come testimonierebbero i resti di un tempio del sec. VI a.C. Interessanti monumenti all’interno del borgo sono la cattedrale, la torre romano gotica del Trivio, campanile della chiesa di S. Maria del Trivio e l’imponente Palazzo Comunale, sede del Museo archeologico. Da notare che le viti che ricoprono lo sperone del monte Artemisio, sul versante meridionale dei colli Albani, producono uno tra i più famosi vini dei Castelli Romani. Visita ad un’azienda agricola per vedere il processo di produzione e assaggiare il vino dei castelli romani DOC. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata (solo esterni) a Genzano di Roma
località dei Castelli Romani nota per la tradizionale festa dell’Infiorata che, nel giorno del Corpus Domini, trasforma questa località in un tappeto di fiori multicolori. Al termine della visita degustazione del pane di Genzano di Roma, pane casereccio che dagli anni ’40 ha acquisito una grande reputazione tra gli abitanti di Roma, dove era trasportato di notte e venduto il giorno successivo nei panifici locali. In realtà il pane di Genzano era già apprezzato nel secolo scorso per le sue peculiari caratteristiche, in particolare il profumo e la fragranza, che rimangono inalterati per 7-8 giorni. Il pane veniva lavorato dalle singole famiglie e la cottura avveniva in forni a legna detti “soccie”. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Terzo Giorno: FRASCATI E LA PUPAZZA A TRE SENI – RIENTRO
Colazione e pranzo in hotel. In mattinata trasferimento per la visita guidata (solo esterni) di Frascati, città sorta tra i resti di una grandiosa villa imperiale, che si sviluppò dopo che vi si rifugiarono i Tuscolani in fuga dalla loro città distrutta nel 1191. La seicentesca villa Aldobrandini domina con il suo ingresso monumentale la piazza del Municipio; ha uno stupendo parco ricco di grotte, terrazze, statue e giochi d’acqua. Durante il percorso sarà possibile visitare le botteghe tradizionali e acquistare la Pupazza a tre seni, un biscotto preparato con miele, acqua e farina. La tradizione popolare vuole che i bambini, oltre che con il latte materno, fossero allattati anche con il vino di Frascati, da qui il terzo seno. Nel pomeriggio partenza per il rientro alla propria località.

La quota comprende:
Trasporto in Bus G.T. – Vitto e Alloggio autista – Sistemazione presso nostro CITHOTEL in camere doppie con servizi (per il Cithotel di Albano Laziale aggiungere suppl.indicato) – Pensione completa dal pranzo del 1°gg. al pranzo del 3°gg. – Bevande incluse ai pasti (1/4 di vino + ½ di acqua a persona a pasto) – Visite guidate come da programma – 3 Degustazioni – Assicurazione medico/bagaglio.
La quota non comprende:
Nostro Accompagnatore – Ingressi a Musei, Monumenti, Ville, Palazzi o altro menzionato nel programma se non incluso ne “La quota comprende – Assicurazione Annullamento – Mance – Facchinaggio – Tassa di Soggiorno (da pagarsi in loco, se dovuta) – Extra di carattere personale e tutto quanto non indicato ne “La quota comprende”.

RICHIESTA DI PREVENTIVO NON IMPEGNATIVO

TUTTI I CAMPI SONO OBBLIGATORI, SOLO IL CAMPO NOTE E' FACOLTATIVO

Il trattamento dei dati personali – il cui conferimento è necessario per la conclusione e l'esecuzione del contratto – è svolto, nel pieno rispetto del D. Lgs. 196/2003, in forma cartacea e digitale. I dati saranno comunicati ai soli fornitori dei servizi compresi nel pacchetto.