COLORI E SAPORI DELLA LIGURIA DI PONENTE



Scarica la Brochure del viaggio COLORI E SAPORI DELLA LIGURIA DI PONENTE

Primo Giorno: PARTENZA, IMPERIA E MUSEO DELL’OLIVO

Ritrovo dei partecipanti secondo orario e luogo convenuto e partenza dalla propria località in Bus G.T. per la Liguria. Sosta lungo il percorso. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere e pranzo. Nel pomeriggio visita guidata (solo esterni) di Imperia, formata da due frazioni: Oneglia e Porto Maurizio, dove si trovano i principali monumenti. Sulla collina del Parrasio sorge la monumentale Cattedrale di S. Maurizio, edificata in stile neoclassico con grande pronao. Da qui si accede al borgo attraverso il medievale Archivolto della Tina (XIV sec.) e si raggiunge così Palazzo Lercari-Pagliari, con loggia e bella commistione di elementi rinascimentali e medievali. Camminando nel Parrasio, si giunge sull’altro versante della collina dove si trovano la seicentesca Chiesa di San Pietro ed il medievale Convento di S. Chiara (XIV sec.). Interessante ad Oneglia la visita al Museo dell’Olivo per capire la storia e la tradizione olearia della città. Durante il periodo della raccolta delle olive (indicativamente da dicembre a marzo) è inoltre possibile vedere in funzione il modernissimo frantoio per la produzione dell’Olio Extra Vergine D.O.P. Riviera Ligure Riviera dei Fiori. Degustazione dell’olio prodotto. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Secondo Giorno:IL ROSSESE DI DOLCEACQUA, L’OLIVA TAGGIASCA, APRICALE E LO “ZABAIONE CON LE PANSAROLE”

Colazione in hotel. Partenza per l’escursione guidata di intera giornata. Prima sosta sarà Dolceacqua, pittoresco paese medievale, perla della Valle Nervia, dominato dai ruderi dell’imponente castello dei Doria. Qui si trova anche l’elegante ponte medievale ad una sola arcata che conduce al borgo vecchio e all’antico castello. Per il pranzo ci spostiamo in una cantina in collina che fonda le sue basi sul vitigno Rossese ma che ha abbinato al rosso “principe” della tavola della Riviera, anche bianchi d’eccezione come il Vermentino e il Pigato. Degusteremo quindi famoso Rossese di Dolceacqua, il primo vino ligure in assoluto a cui sia stata riconosciuta la denominazione d’origine, abbinato ai prodotti tipici della cucina ligure. Dopo pranzo proseguiremo la nostra visita ad Apricale, antico borgo medievale abbarbicato con i suoi carruggi sulle pendici alpine e che sembra il guscio di una chiocciola con vecchie botteghe, stalle, cantine, lavatoi. (Strada accessibile a bus di lunghezza massimo 12 mt.). Al termine della visita potremo gustare la più antica merenda ligure: lo zabaione con le pansarole, piccole bugie ricoperte di zucchero a velo. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Terzo Giorno: IL PESTO DI GENOVA E RIENTRO                                                                                                                              

Colazione in hotel. In mattinata partenza per il rientro e sosta lungo il percorso per una visita ad un’azienda di produzione del basilico. Sarà l’occasione per vedere da vicino migliaia di piantine di basilico dal profumo inconfondibile e scoprire tutti i segreti sulla sua coltivazione e raccolta e su come deve essere preparato il vero pesto alla genovese. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio partenza per il rientro alla propria località

La quota comprende:

Trasporto in Bus G.T. – Vitto e Alloggio autista – Sistemazione presso nostro CITHOTEL 3* in camere doppie con servizi – Pensione completa dal pranzo del 1°gg. al pranzo del 3°gg. – Bevande incluse ai pasti (1/4 di vino + ½ di acqua a persona a pasto) – Visite guidate come da programma – Visita + pranzo/degustazione in cantina (2°gg.) – 3 Degustazioni – Ingresso Museo dell’Olivo ad Oneglia – Assicurazione medico/bagaglio.

La quota non comprende:

Nostro Accompagnatore – Ingressi a Musei, Monumenti, Ville, Palazzi o altro menzionato nel programma se non incluso ne “La quota comprende – Assicurazione Annullamento – Mance – Facchinaggio – Tassa di Soggiorno (da pagarsi in loco, se dovuta) – Extra di carattere personale e tutto quanto non indicato ne “La quota comprende”.

RICHIESTA DI PREVENTIVO NON IMPEGNATIVO

TUTTI I CAMPI SONO OBBLIGATORI, SOLO IL CAMPO NOTE E' FACOLTATIVO

Il trattamento dei dati personali – il cui conferimento è necessario per la conclusione e l'esecuzione del contratto – è svolto, nel pieno rispetto del D. Lgs. 196/2003, in forma cartacea e digitale. I dati saranno comunicati ai soli fornitori dei servizi compresi nel pacchetto.