GUSTI E SAPORI DELLE MARCHE DEL NORD: LA CACIOTTA DI URBINO, IL MIELE DI SAN GIORGIO DI PESARO E LA VALLE DEL METAURO



Scarica la Brochure del viaggio GUSTI E SAPORI DELLE MARCHE DEL NORD: LA CACIOTTA DI URBINO, IL MIELE DI SAN GIORGIO DI PESARO E LA VALLE DEL METAURO

Primo Giorno: PARTENZA – PALAZZO DUCALE DI URBINO
Ritrovo dei partecipanti secondo orario e luogo convenuto e partenza dalla propria località in Bus G.T. per le Marche. Sosta lungo il percorso. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere e pranzo. Nel pomeriggio visita guidata al Palazzo Ducale di Urbino e Stalle Ducali dove è situata la Nevriera di Corte a forma di imbuto per garantire un maggior tempo di conservazione delle carni fresche e semi-stagionate, per poi poterle cucinare dopo qualche mese; questo metodo di lavorazione per la stagionatura delle carni è scomparso con l’avvento delle ghiacciaie e quindi dei congelatori. Proseguimento presso un caseificio tradizionale dove poter degustare la tipica e prelibata Caciotta di Urbino, molto amata ache da Michelangelo Buonarroti. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Secondo Giorno: CARTOCETO – ACQUALAGNA
Colazione in hotel. Escursione guidata di intera giornata dedicata alla Valle del Metauro e antica Via Flaminia voluta dal Console Flaminio, da cui prende il nome, e costruita a partire dal 220 a.C. per congiungere Roma a Rimini. A Fano la Flaminia entrava in città dall’Arco di Augusto e giunta in centro ripartiva per Rimini uscendo dalla Porta della Mandria (dietro il monumento ai caduti). Andremo prima alla scoperta degli uliveti e dei vigneti della valle del Metauro ricca anche di piccoli borghi dove si tramandano arti antiche come quella dello scalpellino a Sant’Ippolito e delle terrecotte a Fratterosa. Questa è la zona del vino DOC, come il Bianchello del Metauro e dell’”Oli Bon” di Cartoceto che si fregia del marchio DOP. Sosta per la visita di Cartoceto antico borgo medioevale situato in una zona microclimatica favorevole alla coltivazione dell’ulivo. Visita al frantoio del Trionfo situato in un casale del XVII secolo dall’impianto produttivo di tipo tradizionale a freddo, a presse e con molazze in granito in cui è stato conservato l’antico sistema di trazione meccanica a cinghie e puleggie. Sosta per una degustazione. Nel pomeriggio proseguiremo per Acqualagna, che si fregia del titolo di “capitale del tartufo”. Da ottobre a dicembre c’è il tartufo bianco pregiato, da gennaio a marzo il tartufo nero pregiato, da aprile a giugno e da luglio a settembre è tempo rispettivamente del tartufo nero estivo o “scorzone” e tartufo bianchetto o “marzuolo”. Pranzo in ristorante in corso di escursione. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

Terzo Giorno: SAN GIORGIO DI PESARO E RIENTRO
Pensione completa in hotel. In mattinata visita guidata di San Giorgio di Pesaro, eletta città del miele. Visita al centro storico e alla Casa della Mina, facente parte del museo diffuso della Valle del Metauro. Possibilità facoltativa di visitare il Museo Storico Ambientale, che vanta per altro una sezione dedicata alle api e all’apicoltura. Sosta per una degustazione di miele locale abbinata ad altri prodotti tipici marchigiani. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio partenza per il rientro alla propria località.

La quota comprende:
Trasporto in Bus G.T. – Vitto e Alloggio autista – Sistemazione presso nostro CITHOTEL 3* in camere doppie con servizi – Pensione completa dal pranzo del 1°gg. al pranzo del 3°gg. – Bevande incluse ai pasti (1/4 di vino + ½ di acqua a persona a pasto) – Visite guidate come da programma – 3 Degustazioni – Ingresso al Palazzo Ducale di Urbino- Assicurazione medico/bagaglio.
La quota non comprende:
Nostro accompagnatore – Ingressi a Musei, Monumenti, Ville, Palazzi o altro menzionato nel programma se non indicato ne “La quota comprende” – Assicurazione Annullamento – Mance – Facchinaggio – Tassa di Soggiorno (da pagarsi in loco) – Extra di carattere personale e tutto quanto non indicato ne “La quota comprende”.

RICHIESTA DI PREVENTIVO NON IMPEGNATIVO

TUTTI I CAMPI SONO OBBLIGATORI, SOLO IL CAMPO NOTE E' FACOLTATIVO

Il trattamento dei dati personali – il cui conferimento è necessario per la conclusione e l'esecuzione del contratto – è svolto, nel pieno rispetto del D. Lgs. 196/2003, in forma cartacea e digitale. I dati saranno comunicati ai soli fornitori dei servizi compresi nel pacchetto.