ITINERARIO TRA FEDE E STORIA DA ROMA ALL’AGRO PONTINO



Scarica la Brochure del viaggio ITINERARIO TRA FEDE E STORIA DA ROMA ALL’AGRO PONTINO

Primo Giorno: PARTENZA – ANZIO, IN MEMORIA DELLO SBARCO
Ritrovo dei partecipanti secondo orario e luogo convenuto e partenza dalla propria località in Bus G.T. per il Lazio. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere e pranzo. Nel pomeriggio trasferimento ad Anzio e visita guidata di Anzio – in memoria dello sbarco, dove le truppe anglo-americane sbarcarono qui e a Nettuno la notte del 22 Gennaio 1944. La battaglia per la liberazione di Roma fu cruenta e durò fino al 4 Giugno, quando le truppe alleate entrarono a Roma. Rivivremo la notte dello sbarco sulle spiagge della costa di Anzio e Nettuno. Visiteremo i luoghi della battaglia, dove si conservano importanti tracce , le sedi dei quartier generali delle truppe alleate, i luoghi dove si nascondevano i civili. Visiteremo il “Memorial” americano e i cimiteri del Commonwealth. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Secondo Giorno: IL MUSEO PIANA DELLE ORME, SERMONETA E IL MUSEO DEL CIOCCOLATO
Colazione in hotel. Intera mattinata dedicata alla visita guidata del Museo Piana delle Orme di Borgo Faiti, che ha avuto origine da una collezione privata, quella di Mariano De Pasquale, un imprenditore floricolo che nel corso della sua vita ha raccolto una gran quantità di oggetti, utensili e macchinari di tutti i tipi e dimensioni. Si tratta per lo più delle testimonianze materiali che popolavano la vita quotidiana delle nostre campagne, ma anche di mezzi che sono comparsi per la prima volta durante il periodo bellico. Più che di un museo di tratta di un insieme di musei, i quali, legati dal filo di un racconto che verte sulla storia del Novecento, illustrano ognuno una tematica. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento a Sermoneta e visita guidata (solo esterni) della splendida cittadina medievale ricca di cultura e di storia, le cui origini si perdono lontano nel tempo, probabilmente in epoca preromana. Da non perdere è il castello Caetani, tra i meglio conservati del Lazio, risale al XII secolo. La collegiata di Santa Maria Assunta venne costruita in un’epoca non ancora ben identificata, ma probabilmente nell’Alto Medioevo, è un gioiello d’ arte romanico-gotico. Trasferimento e visita al Museo del cioccolato di Norma, dove la magia del percorso del Museo vi accoglierà come in un mondo di fiabe. Qui si trovano strumenti Maya, alcune indicazioni sulla piantagione di Cacao, confezioni e pubblicità del primo novecento, un’antica fabbrica di Cioccolato completamente ricostruita con macchinari originali, interessanti notizie sulla lavorazione del cioccolato nella sala video e, soprattutto, incontrerete “La Fonte del Cioccolato”. Ad ogni visitatore verrà offerta una degustazione gratuita. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Terzo Giorno: BASILICHE DI ROMA E IL TOUR DELLE MADONNELLE
Colazione in hotel. Partenza per la capitale e incontro con la guida per la visita di intera giornata. Inizieremo con una delle più importanti Basiliche della città, la Basilica di San Paolo fuori le Mura, la seconda basilica più grande dopo la Basilica di San Pietro in Vaticano. Sorge sul luogo dove la tradizione indica come quello della sepoltura dell’apostolo Paolo. La tomba del santo, infatti, si trova sotto l’altare maggiore e per questo La basilica, nel corso dei secoli, è sempre stata meta di pellegrinaggi. Al suo interno si trovano il Chiostro e la Pinacoteca dove sono conservati noti dipinti di molti artisti italiani e non solo. La Basilica è entrata a far parte dell’Unesco nel 1980. (Possibilità di sostituire S.Paolo fuori le mura con altra basilica a vostro piacimento). Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento con la guida per Roma: Tour delle “Madonnelle” – Itinerario Mariano. Proponiamo una passeggiata alla scoperta di alcune fra le più suggestive “Madonnelle” romane. Queste immagini sacre, poste all’interno di splendidi tabernacoli che ornano spigoli e facciate di molti palazzi, rivestono un grande interesse sia sotto il profilo artistico che sotto quello devozionale. L’itinerario comincia dalla zona di via dei Coronari e piazza di Tor Sanguigna, con la rinomata immagine da Ponte di Antonio da Sangallo, continua nella zona del Pantheon con la miracolosa Madonna del Rosario di via dell’Arco della Ciambella e l’Immacolata di piazza della Rotonda, e si conclude nella zona di piazza Farnese con le pittoresche immagini poste fra via dei Pettinari e via Giulia. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Quarto Giorno: NETTUNO SULLE ORME DI SANTA MARIA GORETTI
Colazione e pranzo in hotel. In mattinata visita guidata di Nettuno, alla scoperta dei luoghi dove visse e morì Santa Maria Goretti. Maria nacque il 16 ottobre 1890, dai contadini Luigi Goretti e Assunta Carlini. Era la seconda di sei figli e fu sempre molto umile, devota e attenta ai bisogni del prossimo. Il 5 luglio del 1902, Alessandro Serenelli aggredì la giovane e tentò di violentarla ma, alle sue resistenze, la uccise accoltellandola. Maria morì il giorno successivo presso l’ospedale Fatebenefratelli di Nettuno, dopo un’operazione, e prima di spirare perdonò il suo uccisore. Due anni dopo, nel 1904, fu eretto a Nettuno il primo monumento marmoreo a lei dedicato. Nel pomeriggio partenza per il rientro alla propria località.

La quota comprende:
Trasporto in Bus G.T. – Vitto e Alloggio autista – Sistemazione presso nostro CITHOTEL in camere doppie con servizi – Pensione completa dal pranzo del 1°gg. al pranzo del 4°gg. – Bevande incluse ai pasti (1/4 di vino + ½ di acqua a persona a pasto) – Visite guidate come da programma – Ingressi al Museo dello sbarco di Anzio, al Museo Piana delle Orme, al Museo del Cioccolato – Assicurazione medico/bagaglio.
La quota non comprende:
Nostro Accompagnatore – Ingressi a Musei, Monumenti, Ville, Palazzi o altro menzionato nel programma se non incluso ne “La quota comprende” – Assicurazione Annullamento – Mance – Facchinaggio – Tassa di Soggiorno (da pagarsi in loco se dovuta) – Extra di carattere personale e tutto quanto non indicato ne “La quota comprende”.

RICHIESTA DI PREVENTIVO NON IMPEGNATIVO

TUTTI I CAMPI SONO OBBLIGATORI, SOLO IL CAMPO NOTE E' FACOLTATIVO

Il trattamento dei dati personali – il cui conferimento è necessario per la conclusione e l'esecuzione del contratto – è svolto, nel pieno rispetto del D. Lgs. 196/2003, in forma cartacea e digitale. I dati saranno comunicati ai soli fornitori dei servizi compresi nel pacchetto.