L’ORTO BOTANICO DI PADOVA, ESTE E MONSELICE



Scarica la Brochure del viaggio L’ORTO BOTANICO DI PADOVA, ESTE E MONSELICE

Primo Giorno: PARTENZA, L’ORTO BOTANICO DI PADOVA
Ritrovo dei partecipanti secondo orario e luogo convenuto e partenza dalla propria località in Bus G.T. per il Veneto. Sosta lungo il percorso. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere e pranzo. Nel pomeriggio visita guidata all’Orto Botanico di Padova, gioiello scientifico fondato dall’università di Padova nel 1545 per lo studio dei “semplici”, cioè delle piante medicinali. Contiene circa 6000 piante, esotiche, medicinali, velenose e carnivore. L’albero più antico risale al 1585 ed è detto di Goethe in quanto è quello sul quale lavorò lo scrittore per la sua “Metamorfosi delle piante”. Dal 1997 è iscritto nella lista del patrimonio mondiale dell’Unesco. Al termine della visita degustazione di un buon caffè presso un famoso Caffè Padovano. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Secondo Giorno: ESTE, MONSELICE – RIENTRO
Colazione in hotel. In mattinata visita guidata (solo esterni) di Este, città originaria della famiglia estense. Monumenti religiosi di spicco sono il duomo di Santa Tecla unico in Italia ad avere una perfetta forma ellittica, dove è custodita una pala d’altare del Tiepolo e la basilica di Santa Maria delle Grazie, ma la principale attrattiva cittadina è il Castello Carrarese, costruito attorno al 1339 sulle ceneri di quello estense; in cima al colle troviamo il mastio, da cui partono le mura fino a formare un poligono contornato a intervalli regolari da torri e dal restaurato castelletto del Soccorso. Oggi l’interno del castello è adibito a giardino pubblico. Addossata alla cinta muraria si trova la Villa Mocenigo che fu costruita attorno al 1570 e successivamente distrutta da un incendio nel ‘700. L’edificio attuale ospita il Museo Nazionale Atestino. Proseguimento della visita guidata a Monselice, antica Mons Silicis, città murata di cui rimane testimonianza il poderoso Mastio, l’antico Duomo, il Castello costruito nel ‘200 e oggi trasformato in un museo ricco di arredi e opere d’arte rinascimentali e la Torre; di rilievo la preziosa salita della Rocca lastricata ed ornata e Villa Duodo, opera dello Scamozzi. (SU RICHIESTA POSSIBILITÀ DI VISITARE GLI INTERNI DEL CASTELLO). Al termine della visita trasferimento per il pranzo a base di pesce gatto, presso un ristorante dei dintorni, nato dopo un’impegnata ristrutturazione dell’antico “Caselo”, costruito nella seconda metà dell’ottocento, era la casa del guardiano. Posto tra canali che vanno ad immettersi nel fiume Fratta attraverso l’impianto idrovora Vampadore, probabilmente era un punto di osservazione per pescatori e cacciatori. In questi canali veniva praticata la pesca che fino agli anni cinquanta era una discreta fonte di reddito con barche piatte. Ora argini e strade bianche si prestano per tour in bicicletta, a cavallo e per lunghe camminate. In una costruzione a lato vi sono anche alcune stanze con servizi magazzino e lavanderia dove forse c’era la stalla. Due “cave”, laghetti con allevamenti di pesce gatto abbelliscono il luogo. Nel pomeriggio partenza per il rientro alla propria località.

La quota comprende:
Trasporto in Bus G.T. – Vitto e Alloggio autista – Sistemazione presso nostro CITHOTEL in camere doppie con servizi – Pensione completa dal pranzo del 1°gg. al pranzo del 2°gg. – Pranzo del 2°gg. in ristorante con menù a base di pesce gatto (SU RICHIESTA SARA’ POSSIBILE PREVEDERE UN MENU’ DI ALTRO PESCE O CARNE) – bevande incluse ai pasti (1/4 di vino + ½ di acqua a persona a pasto) – Visite guidate come da programma – Ingresso all’Orto Botanico di Padova – 1 Degustazione di caffè presso il Caffè Pedrocchi di Padova – Assicurazione medico/bagaglio.
La quota non comprende:
Nostro Accompagnatore – Ingressi a Musei, Monumenti, Ville, Palazzi o altro menzionato nel programma se non indicato ne “La quota comprende” – Assicurazione Annullamento – Mance – Facchinaggio – Tassa di Soggiorno (da pagarsi in loco, se dovuta) – Extra di carattere personale e tutto quanto non indicato ne “La quota comprende”.

RICHIESTA DI PREVENTIVO NON IMPEGNATIVO

TUTTI I CAMPI SONO OBBLIGATORI, SOLO IL CAMPO NOTE E' FACOLTATIVO

Il trattamento dei dati personali – il cui conferimento è necessario per la conclusione e l'esecuzione del contratto – è svolto, nel pieno rispetto del D. Lgs. 196/2003, in forma cartacea e digitale. I dati saranno comunicati ai soli fornitori dei servizi compresi nel pacchetto.