PARTENZE GARANTITE 2017 – IL GRANDE ANELLO D’ORO CON MOSCA E SAN PIETRO BURGO



Scarica la Brochure del viaggio PARTENZE GARANTITE 2017 – IL GRANDE ANELLO D’ORO CON MOSCA E SAN PIETRO BURGO

Primo Giorno: PARTENZA – ARRIVO A MOSCA
Ritrovo dei partecipanti almeno due ore prima della partenza del volo stabilito. Disbrigo delle operazioni di imbarco e partenza con volo per la Russia. Arrivo all’aeroporto di Mosca, incontro con l’autista e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere, cena e pernottamento.

Secondo Giorno: MOSCA – SERGEV POSAD – VLADIMIR
Colazione in hotel e partenza per Sergev Posad, città santa ortodossa e sede del celebre Monastero della Trinità di San Sergio, centro spirituale della Russia Ortodossa. Nel suo territorio si ergono splendide chiese erette a partire dal XV secolo, veri e propri capolavori dell’architetttura russo-ortodossa. Pranzo in ristorante. Proseguimento del viaggio verso Vladimir, fondata nel 1108, quando Mosca era poco più di un villaggio, nel XIII° secolo divenne una delle più potenti città della Russia, fino a diventarne per alcuni decenni Capitale. Giro con guida e visita alla Cattedrale della Dormizione. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Terzo Giorno: SUZDAL – KOSTROMA – YAROSLAVL
Colazione in hotel. In mattinata visita guidata (solo esterni) di Suzdal, un tempo a capo di un potente principato, oggi è poco più di un villaggio a nord-est di Mosca, ma conserva nei suoi monumenti i fasti di un passato glorioso. Giro con visita al Cremlino, al Museo dell’architettura in legno, un museo a cielo aperto di grande rilevanza etno-antropologica dei secoli XVIII-XIX (in inverno esso verrà sostituito dal Monastero di Sant’Eufemio). Partenza per Kostroma e all’arrivo pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata (solo esterni) di Kostroma, pittoresca città dispiegata sulle verdeggianti rive del Volga. Si visiterà il Monastero Ipat’evskii, il più importante monumento artistico fondato tra il XIII e XIV secolo e ai suoi interni. Visita alla Cattedrale della Trinità. Proseguimento per Yaroslavl e sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Quarto Giorno: YAROSLAVL – VELIKIY ROSTOV – MOSCA
Colazione in hotel. In mattinata visita guidata (solo esterni) di Yaroslavl, fondata nel 1010, è tra le più antiche città dell’Anello d’Oro e attraversata dalla Ferrovia Transiberiana. Essa si lascia ammirare per i bellissimi edifici in stile barocco e neoclassico, chiese e monasteri. La città vecchia fa parte del Patrimonio dell’Unesco. Il giro città prevede la visita al Monastero della Trasfigurazione del Salvatore del XII secolo e la Chiesa del Profeta Elia del XVIII secolo (in inverno la Chiesa è sostituita con quella al Museo delle Icone). A Yaroslavl si contano in tutto 32 chiese ortodosse e 5 monasteri, tre dei quali ancora in funzione. Partenza per Velikiy Rostov, piccolo centro urbano raccolto attorno al suo Cremlino fortificato, uno dei più caratteristici e meglio conservati, situato sulle pittoresche rive del Lago Nero e risalente al XVII° secolo. Il Palazzo Museo, in cui è esposta una rara e pregevole collezione di icone e accoglie dipinti, pitture e miniature in smalto di artisti locali. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Mosca e all’arrivo sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Quinto Giorno: MOSCA E IL CREMLINO
Colazione in hotel. Intera giornata di visita guidata di Mosca, con la celebre Piazza Rossa, la Cattedrale di San Basilio, la via Tverskaya, la Piazza Teatralnaya, il Teatro Bolshoi e la Collina dei Passeri adiacente all’Università, con una spettacolare vista sulla metropoli. A seguire visita del Convento di Novodevičij risalente al XVI secondo. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento con la visita guidata del Cremlino, una cittadella fortificata che si trova nel centro storico della città di Mosca sulla collina Borovickiy. È la parte più antica della città ed uno dei più importanti complessi artistici e storici della nazione. Oggi rappresenta la sede delle istituzioni governative nazionali della Russia. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Sesto Giorno: GIORNATA LIBERA A MOSCA
Colazione in hotel. Intera giornata libera. Pranzo libero. Possibilità di escursioni facoltative da organizzarsi in loco. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Settimo Giorno: MOSCA – SAN PIETROBURGO
Colazione in hotel. In mattinata passeggiata sull’ Arbat, la via pedonale di Mosca, da sempre frequentata dagli artisti moscoviti, ricca di negozi di artigianato e di locali di ogni tipo. Visita ad alcune delle più interessanti stazioni della Metropolitana di Mosca, gioielli dell’architettura Sovietica. Pranzo libero. Trasferimento con assistente alla stazione ferroviaria e partenza in treno veloce diurno per San Pietroburgo (durata del viaggio ca. 5 ore). Arrivo a San Pietroburgo e incontro con la guida locale. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

Ottavo Giorno: VISITA DI SAN PIETROBURGO
Colazione in hotel. Tour panoramico di San Pietroburgo, la Prospettiva Nevsky, la Cattedrale di Kazan, la Piazza del Palazzo d’Inverno, il piazzale delle Colonne Rostrate, l’Ammiragliato, Piazza Sant’Isacco. Inoltre si potranno vedere: la chiesa di San Salvatore sul Sangue Versato che fu eretta sul luogo dove venne ucciso lo zar Alessandro II di Russia, la piazza delle Arti che deve il proprio nome ai numerosi musei e teatri che vi si affacciano, l’incrociatore Aurora divenuto un museo galleggiante, la cattedrale di Smolny, costruita su progetto di Bartolomeo Rastrelli; ed infine il Campo di Marte. A seguire visita della Fortezza di Pietro e Paolo, la cui costruzione coincide con la nascita di San Pietroburgo e per questo è considerata simbolo della città. Opera dell’architetto Trezzini, è circondata da poderosi bastioni e mura e ha al suo interno importanti monumenti come la cattedrale dei SS. Pietro e Paolo (XVIII sec.) in stile barocco, luogo di sepoltura degli zar a partire da Pietro I. Pranzo libero. Al termine proseguimento per la visita del Museo Hermitage, la più completa collezione d’arte al mondo. Fondato da Caterina II nel 1764 come museo di corte, dopo tre secoli di raccolta paziente il museo vanta opere di ogni stagione pittorica per un totale di più di 2 milioni e 700 mila pezzi. Fra questi opere di Leonardo, Raffaello, Rembrandt, Rubens, Rodin e capolavori degli impressionisti francesi, da Matisse a Picasso. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Nono Giorno: SAN PIETROBURGO GIORNATA LIBERA
Colazione in hotel. Intera giornata libera. Si consigliano come escursioni facoltative le residenze estive degli zar: Pushkin (Palazzo di Caterina & Camera d’ambra), Peterhof (con il suo splendido parco delle fontane), Pavlovsk (palazzo e parco di Paolo Primo). Pranzo libero. Cena e pernottamento in hotel.

Decimo Giorno: SAN PIETROBURGO – ITALIA
Colazione in hotel. Tempo libero a disposizione per le visite individuali o per lo shopping. In base all’orario di rientro del volo, trasferimento in bus all’aeroporto, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per l’Italia.

La quota comprende:
Trasferimento Aeroporto Mosca/Hotel e Hotel S.Pietorburgo/Aeroporto – Sistemazione in Hotel 4* in camere doppie con servizi – Trattamento di Mezza Pensione – 2 pranzi in ristorante/hotel (2° e 4°gg.) – Treno veloce Sapsan 2°cl. Mosca/S.Pietroburgo – Visto con assicurazione inclusa (sono escluse le tasse consolari) – Guida parlante Italiano durante le escursioni e visite previste dal programma – Ingressi inclusi al Cremlino di Mosca, al Convento Novodeviciy, alll’Hermitage, alla Cattedrale di San Salvatore sul sangue versato, a Sergiev Posad, Suzdal, Vladimir, Kostroma, Yaroslavl, Velikiy Rostov – Assicurazione medico/bagaglio.

La quota non comprende:
Trasferimento dalla propria località all’aeroporto di partenza/rientro in Italia – Volo Italia/Russia A/R – Tasse consolari – Assicurazione Annullamento – Ingressi ai siti se non quelli indicati ne “La quota comprende” – Bevande – Mance – Facchinaggio – Extra di carattere personale e quanto altro non indicato ne “La quota comprende”.

DATE DISPONIBILI 2017:

20 Giugno
11 / 25 Luglio
08 Agosto

RICHIESTA DI PREVENTIVO NON IMPEGNATIVO

TUTTI I CAMPI SONO OBBLIGATORI, SOLO IL CAMPO NOTE E' FACOLTATIVO

Il trattamento dei dati personali – il cui conferimento è necessario per la conclusione e l'esecuzione del contratto – è svolto, nel pieno rispetto del D. Lgs. 196/2003, in forma cartacea e digitale. I dati saranno comunicati ai soli fornitori dei servizi compresi nel pacchetto.