PARTENZE GARANTITE 2017 – UZBEKISTAN



Scarica la Brochure del viaggio PARTENZE GARANTITE 2017 – UZBEKISTAN

Primo giorno: PARTENZA CON VOLO ITALIA – TASHKENT

Ritrovo dei partecipanti almeno due ore prima della partenza prevista del volo presso l’aeroporto stabilito. Partenza per l’Uzbekistan. Arrivo dei partecipanti all’aeroporto di Tashkent e trasferimento in bus in hotel. Cena libera. Sistemazione nelle camere e pernottamento.

Secondo giorno: TASHKENT – URGENCH – KHIVA

Pensione completa. Mattinata dedicata alla visita di Tashkent. Nella moderna grande e cosmopolita capitale sono presenti pressoché tutte le etnie che popolano questa parte di Asia; ma essa racchiude anche le vestigia della vecchia città incredibilmente conservate a testimoniarne l’originale matrice uzbeka e contadina. Visita alla Piazza dell’indipendenza, la Piazza del Teatro dell’Opera, il complesso di Khast imom, con le madrasse di Barak Khan e Kukeldash. Nel pomeriggio partenza per Urgench con volo interno. All’arrivo a Urgench, trasferimento per Khiva, arrivo in hotel, cena e pernottamento.

Terzo giorno: KHIVA

Pensione completa. Giornata intera dedicata alla visita guidata di Khiva, la più intatta e remota città della via della seta in Asia Centrale, città-museo vecchia di 2500 anni che conserva una serie di monumenti civili e religiosi di notevole importanza storica e culturale. Visita alla leggendaria Khiva “dentro le mura”: la Ichan Kala sito di valore universale protetto dall’Unesco che include la cittadella e l’antica fortezza Kunya-Ark; la moschea Juma dalle molte colonne lignee, il minareto Seyid Allauddin del IX° secolo, la moschea Bagbanli, il caravanserraglio, il mausoleo Seyid Allauddin, il palazzo Tash-Khauli, la madrassa Allakuli-Khan, il mausoleo Pakhalavan Mahmoud. Oggi la città vecchia è un vero gioiello dell’arte asiatica, preservata dall’influenza sovietica. Appare al visitatore come un grande castello di sabbia, con mura oblique che i bambini del posto utilizzano come scivolo.

Quarto giorno: KHIVA – BUKHARA

Colazione in hotel. Trasferimento a Bukhara attraversando il deserto. Pranzo in corso di viaggio. Arrivo verso sera, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. (Su richiesta possibilità di prenotare un volo interno Urgench/Bukhara).

Quinto giorno: BUKHARA

Pensione completa. Intera giornata dedicata alla visita guidata di Bukhara, un’oasi in mezzo al deserto rosso. Conserva splendidi edifici fra Madrase, moschee e palazzi. Di grande importanza: il complesso Pikalian, la grande Moschea di Ismail Samani e la Madrassa di Nadir Divan Bergui. Altri siti di grande interesse sono il Mausoleo di Ismail Samani, fondatore della dinastia dei Samanidi, vassalla dei Tahiridi, costruita con mattoni in terracotta; il Chasma Ayub, particolare mausoleo costruito sopra una fonte e infine il palazzo estivo degli ultimi Emiri della città, meraviglioso esempio di kitsch. Da non trascurare il bazar con i suoi commercianti di tappeti. Nel 1993 Bukhara è stata dichiarata dall’UNESCO “Patrimonio dell’umanità”.

Sesto giorno: BUKHARA – SAMARCANDA

Pensione completa. Trasferimento a Samarcanda e intera giornata dedicata alla visita della città. Samarcanda è una città di antichissime origini che fece parte dell’impero di Alessandro Magno prima, dell’impero Seucidico poi ed infine del Regno di Battriana; assoggettata nel 712 dagli arabi, dai turchi e dai mongoli è stata definitivamente conquistata dai russi nel 1868. Nessun nome richiama di più alla mente la Via della Seta di quello di Samarcanda. La sua lunga e ricca storia, i suoi minareti, il bazar multicolore, gli enormi monumenti rendono tuttora l’atmosfera che vi si respira magica. Grazie alla sua storia, il centro storico conserva una serie di monumenti importantissimi come il mausoleo Gur-Emir, la moschea Bibi-Khanum, dedicata alla moglie preferita dal re, il bazaar e la Piazza Registan, circondata dalle madrasse di Ulugbek, Sher-Dor e Tilla-Kori; la necropoli Shahi-Zinda, vero tesoro architettonico, l’osservatorio astronomico di Ulugbek che conserva una parte dell’astrolabio d’epoca del XV sec. e gli affreschi del VII sec. conservati nel museo della fondazione della città di Afrosiab, vecchio nome della città. Visita al centro “meros” dove si fabbrica artigianalmente la carta utilizzando la corteccia dell’albero di gelso e alla fabbrica di tappeti Khudjum dove vengono tessuti a mano pregevoli manufatti in seta e lana.

Settimo giorno: SAMARCANDA – TASHKENT

Colazione in hotel. In mattinata visita alle rovine della moschea Bibi-Khanym e al monumentale complesso dei mausolei Sach-i-zinda a Samarcanda. Pranzo in ristorante. A seguire trasferimento a Tashkent attraverso il treno alta velocità Afrosiab. Arrivo, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Ottavo giorno: TASHKENT E RIENTRO

Colazione in hotel. All’orario stabilito trasferimento in aeroporto. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volO per il rientro in Italia. Arrivo all’aeroporto previsto in Italia, ritiro dei bagagli e fine servizi.

La quota comprende:

Sistemazione in hotel 3*/4* in camere doppie con servizi – Trattamento di pensione completa a partire dal pernottamento del 1°gg. alla colazione del 8°gg. – Trasporto in Bus G.T. per i trasferimenti ed escursioni previste dal programma in veicoli con aria condizionata – Guida accompagnante locale parlante Italiano – Ingressi ai siti archeologici e monumentali previsti dal programma – Volo interno Tashkent/Urgench (2°gg.) – Biglietto del treno Samarcanda/Tashkent (7°gg.) – Assicurazione medico-bagaglio.

La quota non comprende:

Trasferimento dalla propria località all’aeroporto di partenza A/R – Volo Italia/Uzbekistan A/R – Tasse Aeroportuali – Cena del 1°gg. – Bevande – Mance (obbligatorie) – Facchinaggio – Spese per effettuare foto e riprese (ca 50/60€ da pagarsi in loco) – Visto di ingresso – Extra di carattere personale e quanto altro non indicato ne “La quota comprende” – Assicurazione Annullamento.

DATE DISPONIBILI 2017:

Dal 16 al 23 Marzo
Dal 06 al 13 Aprile
Dal 04 al 11 Maggio
Dal 01 al 08 Giugno
Dal 06 al 13 Luglio
Dal 03 al 10 Agosto
Dal 07 al 14 Settembre
Dal 05 al 12 Ottobre
Dal 03 al 10 Novembre
Dal 21 al 28 Dicembre

RICHIESTA DI PREVENTIVO NON IMPEGNATIVO

TUTTI I CAMPI SONO OBBLIGATORI, SOLO IL CAMPO NOTE E' FACOLTATIVO

Il trattamento dei dati personali – il cui conferimento è necessario per la conclusione e l'esecuzione del contratto – è svolto, nel pieno rispetto del D. Lgs. 196/2003, in forma cartacea e digitale. I dati saranno comunicati ai soli fornitori dei servizi compresi nel pacchetto.