STORIA, ARTE E SAPORI FRIULANI: ENOGASTRONOMIA E ARTE FRIULANA



Scarica la Brochure del viaggio STORIA, ARTE E SAPORI FRIULANI: ENOGASTRONOMIA E ARTE FRIULANA

Primo giorno: PARTENZA E DEGUSTAZIONE VINI SUL COLLIO
Ritrovo dei partecipanti secondo orario e luogo convenuto e partenza dalla propria località in Bus G.T. per il Firuli Venezia Giulia. Sosta lungo il percorso. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere e pranzo. Nel pomeriggio visita e degustazione di vini presso un’ azienda agricola del Collio del Collio immersa in un paesaggio caratterizzato da splendidi vigneti terrazzati e curatissimi attorniati da boschi di acacie, querce, carpini e ciliegi selvatici. Il centro aziendale, costituito da due edifici recuperati conservando la struttura originaria e i materiali del luogo (pietra arenaria), si colloca al centro dei vigneti di proprietà. Sette ettari di vigna specializzata garantiscono la produzione di circa 30mila bottiglie/anno, con una resa di circa 1,5 Kg d’uva per pianta. Questa bassa produzione, unitamente all’utilizzo esclusivo di sole uve autoprodotte (quindi nemmeno un acino viene acquistato da altri vignaioli), fa sì che i vini siano espressione fedele ed autentica del terroir di Ruttàrs, caratterizzato da decisa freschezza e mineralità dei bianchi ma anche dei rossi. I vini prodotti spaziano dagli autoctoni (Friulano, Ribolla Gialla, Malvasia) agli internazionali (Pinot bianco, Sauvignon, Merlot, Cabernet Sauvignon). La degustazione “base” (2 ore circa) prevede la visita al vigneto e alla cantina e una degustazione guidata di quattro vini. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Secondo giorno: PALMANOVA, SAN DANIELE DEL FRIULI, SPILIMBERGO
Pensione completa in hotel. In mattinata visita guidata (solo esterni) di Palmanova, è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO e mantiene ancora oggi la forma di stella a nove punte con l’originaria fortezza edificata nel 1593 dai Veneziani come baluardo orientale contro l’avanzata dei Turchi. Di notevole interesse storico e urbanistico è la planimetria del borgo fortificato rinascimentale, caratterizzato da una pianta a struttura radiale tuttora racchiusa entro la cerchia delle mura e dei bastioni rimasti intatti. Nel pomeriggio proseguimento con visita guidata (solo esterni) di San Daniele del Friuli, un piccolo centro noto soprattutto per la produzione del prosciutto che grazie alle favorevoli condizioni climatiche ne favoriscono una buona stagionatura. Adagiato su una collina, è un centro di suggestiva bellezza: da qui si gode di panorami infiniti su dolci distese di colline. Proseguimento con visita guidata (solo esterni) di Spilimbergo, il più importante centro internazionale per il mosaico. Il centro storico medievale presenta palazzi veneziani, il duomo del XIII secolo e la chiesa di San Giuseppe Pantaleone.

Terzo giorno: CIVIDALE DEL FRIULI E UDINE
Pensione completa in hotel. In mattinata visita guidata (solo esterni) di Cividale del Friuli. La cittadina si trova allo sbocco della Valle del Natisone le cui origini risalgono al 50 a.C. quando Giulio Cesare la fondò chiamandola Forum Julii. Tra i numerosi monumenti da segnalare ricordiamo quelli risalenti al periodo in cui Cividale fu la capitale del regno longobardo. Di grande interesse il Duomo, il Tempietto Longobardo e l’Ipogeo Celtico. Nel pomeriggio proseguimento con visita guidata (solo esterni) di Udine. – alla scoperta di inediti angoli veneti e della monumentale Piazza della Libertà definita “la più bella piazza veneziana di terraferma”, dominata dalla Loggia del Lionello, splendido esempio di gotico veneziano quattrocentesco, con i suoi caratteristici corsi alternati di pietra bianca e rosa e dalla rinascimentale Loggia di San Giovanni, con la famosa Torre dell’Orologio che replica quasi fedelmente l’omonima torre nella Piazza San Marco a Venezia con i due Mori che battono le ore.

Quarto giorno: VISITA E PRANZO DEGUSTAZIONE IN AZIENDA VINICOLA  E RIENTRO
Colazione in hotel e partenza per il rientro. Sosta per la visita guidata di un’Azienda Vinicola. E’ un piccolo mondo di grande felicità enologica, nel quale ci si può tuffare con piena fiducia, avendo tutt’al più l’incertezza della scelta fra le diverse qualità dell’offerta. Esperienza e tradizione sono due elementi fondamentali in questa Azienda, l’utilizzo di tecniche all’avanguardia si fonde sempre con la tradizione. L’azienda è orgogliosamente e totalmente a carattere familiare: questo consente di seguire con grande cura l’intero ciclo di lavorazione dal vigneto alla vinificazione, dalla lavorazione in cantina all’imbottigliamento per finire con la commercializzazione diretta. Assieme ai vini porterete con voi i sapori e le atmosfere di una terra incantata, il Friuli, dove la bellezza è fatta di piccole cose, rese grandi dal lavoro e da un’antica esperienza artigianale. Dopo il pranzo/degustazione partenza per il rientro alla propria località.

La quota comprende:
Viaggio in Bus G.T. – Vitto e alloggio autista – Sistemazione presso nostro CITHOTEL – Trattamento di pensione completa dal pranzo del 1° gg. alla colazione del 4° gg. – Pranzo/degustazione del 4° giorno in Azienda Agricola – Visita con degustazione base in Azienda Agricola sul Collio – bevande incluse ai pasti (1/4 di vino + ½ di acqua a persona a pasto) – Visite guidate come da programma – Assicurazione medico/bagaglio.
La quota non comprende:
Nostro Accompagnatore – Assicurazione Annullamento – Ingressi a Musei, Palazzi, Monumenti o altro menzionato nel programma – Mance – Tassa di soggiorno (da pagarsi in loco, se dovuta) – Extra di carattere personale e quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.

RICHIESTA DI PREVENTIVO NON IMPEGNATIVO

TUTTI I CAMPI SONO OBBLIGATORI, SOLO IL CAMPO NOTE E' FACOLTATIVO

Il trattamento dei dati personali – il cui conferimento è necessario per la conclusione e l'esecuzione del contratto – è svolto, nel pieno rispetto del D. Lgs. 196/2003, in forma cartacea e digitale. I dati saranno comunicati ai soli fornitori dei servizi compresi nel pacchetto.