VIAGGIO ESPERIENZA NELLA TERRA DEL RISO E DINTORNI: IN BICICLETTA ATTRAVERSO LE VALLI VERONESI





Primo Giorno: ISOLA DELLA SCALA, LA TERRA DEL RISO
Arrivo dei partecipanti a Isola della Scala e pranzo in uno dei ristoranti locali dove assaggeremo alcuni risotti preparati con varie tipologie di condimento. Nel pomeriggio ci addentreremo nel paesaggio semplice e suggestivo della campagna veronese per vedere da vicino le risorgive e le risaie. Passeremo accanto ad antiche corti e ville e visiteremo un’Antica e rinomata Riseria, fondata nel 1650: la vecchia Pila perfettamente funzionante, la grande ruota mossa dall’acqua, i nove “pestelli” di legno che lavorano il riso. Un vero e proprio tuffo nel passato per comprendere il duro lavoro del “piloro”. Visita alla Parrocchiale e a Villa Pindemonte al Vo, uno dei più notevoli esempi di insediamento di villa nella bassa pianura veronese, costruita, su preesistenze, da Alessandro Pompei nel 1742. Il complesso, dotato di vasti apparati di servizio, si trova al centro di grandi risaie. Sistemazione in hotel e pernottamento.

Secondo Giorno: GAZZO VERONESE E L’OASI DEL BUSATELLO IN BICICLETTA
Colazione in hotel. In mattinata visita alla Chiesa Romanica e al Museo Archeologico di Gazzo Veronese, che racchiude reperti che vanno dal Neolitico all’Età Romana, materiale raccolto durante vari scavi archeologici, tra cui ricordiamo un pugnale in selce datato 3500 a.C. Pranzo in un agriturismo locale. Nel pomeriggio escursione in bicicletta all’Oasi del Busatello, ultimo lembo delle Valli Grandi Veronesi e Ostigliesi e una delle poche zone umide d’acqua dolce rimaste dopo la bonifica. Cena in un agriturismo della zona. Rientro in hotel e pernottamento.

Terzo Giorno: SOAVE E IL VINO – RIENTRO
Colazione e partenza per la visita guidata di Soave. L’itinerario porterà alla scoperta del centro fortificato medioevale, con la cinta muraria scaligera perfettamente conservata, il Palazzo di Giustizia, la parrocchiale di San Lorenzo e l’imponente castello già appartenuto al casato dei Della Scala che dà il nome a uno dei vini bianchi più famosi in Italia e nel mondo, definito da D’Annunzio ” vino della giovinezza e dell’amore”. Pranzo/degustazione presso un’Azienda Agricola dei dintorni situata in Valpolicella con assaggio di vini abbinati ad un tagliere di salumi e formaggi locali e dove sarà possibile visitare il Museo del Vino. Rientro per la propria località.

La quota comprende:
2 pernottamenti inclusa prima colazione a buffet in camera doppia in hotel 3* – 2 pranzi in ristorante con menù tipico – visita + pranzo/degustazione + ingresso al Museo del vino – 1 cena in agriturismo.
La quota non comprende:
Trasporto (su richiesta a partire da minimo 15 partecipanti) – Pasti se non quelli indicati ne “La quota comprende” – Ingressi a Musei, Ville, Monumenti, Oasi del Busatello ed eventuale noleggio bici o altro menzionato nel programma – Servizio di visita guidata – Assicurazione medico/bagaglio.

RICHIESTA DI PREVENTIVO NON IMPEGNATIVO

TUTTI I CAMPI SONO OBBLIGATORI, SOLO IL CAMPO NOTE E' FACOLTATIVO

Il trattamento dei dati personali – il cui conferimento è necessario per la conclusione e l'esecuzione del contratto – è svolto, nel pieno rispetto del D. Lgs. 196/2003, in forma cartacea e digitale. I dati saranno comunicati ai soli fornitori dei servizi compresi nel pacchetto.