WEEK-END DEL GUSTO IN ROMAGNA NEL RICORDO DI GIOVANNI PASCOLI E DELLE VICENDE DANTESCHE DI PAOLO E FRANCESCA



Scarica la Brochure del viaggio WEEK-END DEL GUSTO IN ROMAGNA NEL RICORDO DI GIOVANNI PASCOLI E DELLE VICENDE DANTESCHE DI PAOLO E FRANCESCA

Primo Giorno: PARTENZA E LA ROCCA DI GRADARA

Ritrovo dei partecipanti secondo orario e luogo convenuto e partenza dalla propria località in Bus G.T. per le Marche. Sosta lungo il percorso. Arrivo in hotel e sistemazione nelle camere. Pranzo. Nel pomeriggio visita guidata (solo esterni) di Gradara, cittadina appartenente al Club dei Borghi più Belli d’Italia con la Rocca (ingresso a pagamento), uno degli esempi meglio conservati di fortificazione medievale d’Italia e scenario di dantesca memoria dove si consumarono le vicende di Paolo e Francesca, gli sventurati amanti del V° Canto dell’Inferno. Nata come fortezza militare, venne trasformata in maestosa residenza nobiliare dalle potenti famiglie che si susseguirono nella dominazione del territorio: i Malatesta, gli Sforza e i Della Rovere. Il percorso all’interno del complesso si snoda attraverso una serie di ambienti suggestivi a partire dal Cortile d’Onore, all’interno del quale si affaccia il mastio o torre maestra che ospita la Sala delle Torture, per poi proseguire negli appartamenti del piano nobile con le varie sale. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Secondo Giorno: “IL MIELE” DELL’UMANITÀ: L’UNIVERSO POETICO DI GIOVANNI PASCOLI DA SAN MAURO PASCOLI E IL PARCO DI SAN BARTOLO

Pensione completa in hotel. Intera giornata dedicata alla visita ai luoghi che hanno ispirato la vocazione poetica del grande poeta romagnolo Giovanni Pascoli. Ci trasferiremo infatti a San Mauro Pascoli: da non perdere la casa natale del grande poeta che, dichiarata monumento nazionale dal 1924, è il luogo dove il grande poeta nacque e trascorse gli anni della sua infanzia. Venne costruita alla fine del ‘700 e fu ristrutturata dopo i danneggiamenti subiti nel corso della Seconda Guerra Mondiale. Di notevole interesse il Palazzo Municipale eretto nel ‘700, dove in passato alloggiavano le Celibate Orsoline di Rimini. Durante il percorso sosta presso un apicoltore per un assaggio di miele di produzione locale. Nel pomeriggio visita guidata (solo esterni) al Parco Naturale Regionale San Bartolo. Esso segna l’inizio del sistema collinare della costiera del centro Italia e si affaccia, con una spettacolare falesia sul Mare Adriatico. Punto di estrema importanza per la migrazione dell’avifauna e sito per lo svernamento di diverse specie di uccelli, dal punto di vista archeologico e storico presenta una notevole ricchezza di elementi: dai ritrovamenti del neolitico ai porti scomparsi di origine Greca, e all’incantevole sistema delle ville e dei giardini rinascimentali.

Terzo Giorno: BRISIGHELLA, LA DEGUSTAZIONE DELL’OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA E RIENTRO

Colazione in hotel. In mattinata visita guidata (solo esterni) di Brisighella, borgo caratterizzato da tre pinnacoli rocciosi, su cui poggiano la rocca manfrediana, il santuario del Monticino e la torre detta dell’Orologio. Durante la visita passeggeremo tra antiche viuzze, percorreremo la suggestiva “Via degli Asini”, sopraelevata e coperta, che sembra riportarci con la mente a quando le carovane venivano trainate dagli asini e dai muli per trasportare il gesso. Da visitare la Collegiata dedicata ai Santissimi Michele e Giovanni Battista, che presenta un interessante portale in bronzo e notevoli opere d’arte al suo interno; il Parco delle Rimembranze, realizzato in memoria dei caduti della Prima Guerra Mondiale e la Chiesa di Santa Maria degli Angeli, con numerose ceramiche e una pietà di Giuseppe Rosetti, detto il Mutino. A seguire degustazione dell’olio extra vergine di oliva presso un frantoio della zona (il Frantoio è visitabile solo nel periodo della lavorazione delle olive – in altri periodi verrà fatta solo la degustazione dell’olio senza visita al frantoio). Pranzo in ristorante nei dintorni. Nel pomeriggio partenza per il rientro alla propria località.

La quota comprende:

Trasporto in Bus G.T. – Vitto e Alloggio autista – Sistemazione presso nostro CITHOTEL 3* in camere doppie con servizi – Pensione completa dal pranzo del 1°gg. al pranzo del 3°gg. – Bevande incluse ai pasti (1/4 di vino + ½ di acqua a persona a pasto) – Visite guidate come da programma – 2 Degustazioni – Ingresso alla Casa di Giovanni Pascoli – Assicurazione medico/bagaglio.

La quota non comprende:

Nostro Accompagnatore – Ingressi a Musei, Monumenti, Ville, Palazzi o altro menzionato nel programma se non indicato ne “La quota comprende” – Assicurazione Annullamento – Mance – Facchinaggio – Tassa di Soggiorno (da pagarsi in loco, se dovuta) – Extra di carattere personale e tutto quanto non indicato ne “La quota comprende”.

RICHIESTA DI PREVENTIVO NON IMPEGNATIVO

TUTTI I CAMPI SONO OBBLIGATORI, SOLO IL CAMPO NOTE E' FACOLTATIVO

Il trattamento dei dati personali – il cui conferimento è necessario per la conclusione e l'esecuzione del contratto – è svolto, nel pieno rispetto del D. Lgs. 196/2003, in forma cartacea e digitale. I dati saranno comunicati ai soli fornitori dei servizi compresi nel pacchetto.